SISC

Società Italiana per lo Studio delle Cefalee

SISC

Società Italiana per lo Studio delle Cefalee

Lo stato dell'arte

Francesco Pierelli - Presidente SISC


Cari Soci SISC,

nel momento in cui si riceve il testimone della staffetta dal proprio predecessore, viene spontaneo guardarsi intorno e cercare di valutare più in profondità “lo stato dell’arte” della Società Scientifica di cui si assume temporaneamente la presidenza. La mia impressione, dopo questi primi tre mesi di mandato, è che la SISC, Società multidisciplinare, sia un organismo molto articolato nelle sue varie realtà locali e dotato di un assetto dinamico nelle sue molteplici iniziative. Non è certo mia intenzione, in questa sede e in questo momento, effettuare un’analisi dettagliata, ma desidero almeno citare alcuni degli aspetti più significativi.

I prodotti dell’attività dei ricercatori italiani nel settore delle cefalee si segnalano tra i più rilevanti a livello mondiale sia per quantità che qualità. E’ importante però pensare al futuro e, proprio in questa ottica, è nata l’iniziativa della SISC di finanziare 10 borse di studio per giovani ricercatori italiani affinché possano affinare le loro qualità e capacità seguendo i corsi della School of Advanced Studies (SAS) della European Headache Federation (EHF).

Istituzioni ormai “storiche” della SISC come la Scuola Superiore Interdisciplinare delle Cefalee e il Giornale delle Cefalee, pur mantenendo immutati gli obiettivi e le finalità costitutive, sono stati completamente rinnovati nella composizione dei responsabili e dei collaboratori. Conoscendo personalmente le capacità e l’efficienza di questi soci sono convinto che la loro attività conferirà nuova linfa vitale a queste istituzioni.

Personalmente nutro grandi aspettative rispetto allo sviluppo futuro della Ricerca Indipendente SISC. La collaborazione pluricentrica rappresenta uno dei più importanti valori aggiunti di una Società Scientifica. Considero, pertanto, l’ampia partecipazione dei soci alla ricerca sull’emicrania cronica solo un primo passo verso il dispiegarsi di nuovi argomenti di studio proposti dai soci che siano espressione libera e incondizionata del fermento culturale della nostra Società.

Infine, vorrei spendere due parole per il nostro Congresso Nazionale (1-2 dicembre 2017), che si svolgerà a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica in edizione congiunta con il Congresso EHF. Abbiamo inteso dare a questo evento un’impronta fortemente clinica spinti dall’intento di offrire ai partecipanti un utile aggiornamento sui temi critici di maggiore riscontro nella pratica quotidiana. Colgo, quindi, questa occasione per invitarvi a partecipare numerosi.

Un caro saluto a tutti e buon lavoro,

Francesco Pierelli
Presidente SISC




« Indietro

Contatti
SISC - Società Italiana per lo Studio delle Cefalee
Registro Persone Giuridiche - Prefettura di Firenze - n. 534/2011
  • Indirizzo:
    Sede Amministrativa:
    Casella Postale 17, Succursale 3
    06123 Perugia, Italy

    P.IVA 05057860487 C.F. 01529430488
  • Telefono: 075 585 8181 (dal lunedì al giovedì: orario: 8:30 - 13:00)
  • Fax: 075 578 4229
  • Email: sisc@sisc.it
Cerca nel sito

Inserisci le parole di tuo interesse e seleziona il pulsante "Cerca"

Newsletter SISC

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti e novità sulle attività SISC

© 2014. SISC Società Italiana per lo Studio delle Cefalee. All rights reserved. Partita IVA 05057860487 - Codice Fiscale 01529430488